1. CIRCUIT TRAINING
  2. INTERVAL TRAINING
  3. SPINNING
  4. STEP
  5. FIT BOXE
  6. BODY PUMP
  7. ZUMBA
  8. G.A.G.
  9. PILATES
  10. SWISSBALL PILATES
  11. BODY BALANCE
  12. TONE
  13. KRAV MAGA
  14. SHAOLIN KUNG-FU
  15. JUJUTSU
  16. UGUALE OD OPPOSTO

Circuit training è una forma di allenamento fisico e di resistenza, che utilizza esercizi aerobici ad alta intensità.
Ha l'obiettivo di rinforzare il corpo e la resistenza muscolare.

Prevede l'utilizzo di diverse postazioni di esercizio da eseguire in sequenza; risulta coinvolgente e crea uno spirito di squadra tra tutti i partecipanti.

E' un genere di esercizio fisico discontinuo che solitamente viene caratterizzato da una successione di esercizi alternando bassa e alta intensità intervallati.
I periodi di alta intensità sono in genere in corrispondenza o vicini all'esercizio anaerobico, mentre i tempi di recupero possono coinvolgere sia completo riposo o attività di minore intensità.

L'interval training può essere descritto come un breve periodo di lavoro seguito da riposo. L'obiettivo principale è quello di migliorare la velocità e la forma fisica cardiovascolare.

L'interval training può riferirsi a qualsiasi organizzazione di esercizio cardiovascolare (ad esempio, ciclismo, corsa, canottaggio, ecc), ed è importante nella routine di allenamento per molti sport. Si tratta di una tecnica particolarmente utilizzata dai corridori, ma anche atleti provenienti da diversi ambiti utilizzano questo tipo di formazione.

E' un programma di allenamento su bicicletta stazionaria ideata da Johnny G. recordman della mitica Race Across America. Introdotto in Italia nel 1995 ha già conquistato centinaia di migliaia di praticanti. E' una disciplina non competitiva, adatta ad ogni livello di preparazione fisica, un efficace allenamento cardiovascolare ed un'attività di gruppo divertente e rigenerante allo stesso tempo.

La forza del metodo sta nella sua capacità di adattarsi alle esigenze di chi lo utilizza: Preparazione atletica Tonificazione muscolare e miglioramento dell'efficienza cardiovascolare. Il ritmo consente di allenare la regolarità della pedalata, favorisce la concentrazione e di conseguenza migliora la capacità di gestire il dispendio energetico.
Lo scopo ultimo dello Spinning program è portare ad un miglioramento della condizione psicofisica generale di chi lo pratica, insegnando a trovare quella connessione tra mente e corpo.
Una spinning class è un viaggio virtuale in bicicletta lungo un percorso che alterna andature diverse scandite da una colonna sonora che aiuta i partecipanti.

Allenamento molto intenso per il sistema cardiovascolare. Si esegue salendo e scendendo da un gradino (STEP) a tempo di musica, mentre con la parte superiore del corpo si eseguono movimenti aerobici. È molto divertente, con alto dispendio di calorie. Non traumatizza le articolazioni.

L’allenamento della Fit Boxe è quanto di più stimolante ci sia per chi vuol allenarsi in modo non competitivo ma con il massimo dello sforzo senza dover sperimentare il confronto fisico con un avversario. La caratteristica distintiva di questa disciplina, che ne ha determinato l’immediato successo, è quella di fondere tra loro tecniche tipiche delle arti marziali ed attività aerobica.

In questo tipo di allenamento si conservano tutti i vantaggi tipici di un lavoro aerobico, come il potenziamento muscolare, con i benefici per il sistema cardiovascolare, offrendo al tempo stesso un nuovo modo per imparare tecniche di autodifesa. In questo corso in particolare, la tecnica pugilistica verrà messa maggiormente a punto, grazie all’esperienza decennale dell’istruttore. Una delle più grandi novità portate dalla Fit Boxe consiste nell’avere aperto al mondo femminile l’universo delle arti marziali, e al mondo maschile quello dell’aerobica.

La Fit Boxe permette un notevole aumento della potenza e della tonicità muscolare, il corpo risulterà ben modellato, rassodato e particolarmente vitale! Colpire con forza e ripetutamente il sacco da Boxe sotto il profilo dell’equilibrio, aiuta a sfogare tensioni e aggressività con risultati davvero efficaci in termini di rilassamento e conoscenza del proprio corpo.
Per un risultato ottimale questo allenamento andrebbe eseguito due volte alla settimana con la messa a punto da parte dell’istruttore di una scheda di allenamento specifico per il potenziamento muscolare, personalizzata per ogni atleta.

Attività di bonificazione di circuito, eseguita su base musicale, volta a migliorare forza, resistenza muscolare e controllo della postura.
E' uno dei metodi più rapidi al mondo per raggiungere la forma fisica sfidando i maggiori gruppi muscolari con la realizzazione di squat, spinte, sollevamenti e trazioni.

Quando i partecipanti vedono un corso di Zumba, non possono non volerlo provare!!!

I corsi di Zumba si distinguono per i ritmi esotici impartiti dai battiti altamente energetici della musica latino americana e internazionale. Prima ancora di accorgersene, i partecipanti acquistano forma fisica e portano alle stelle i loro livelli di energia!
Non esistono altri corsi di fitness come uno Zumba fitness-party. È facile da seguire, efficace e divertentissimo, spesso in grado di edificare una comunità profondamente radicata tra gli allievi affezionati.

È una recente tecnica di fitness appositamente studiata per tonificare e modellare le zone dei glutei, degli addominali e delle gambe nonché aumentarne la forza.

La tecnica G.A.G. permette anche di bruciare il grasso superfluo e migliorare la micro-circolazione delle gambe per combattere gli inestetismi della cellulite.

GAG sta per GAMBE, ADDOMINALI e GLUTEI.

Allenamento dolce accompagnato da musiche appropriate ideale per il benessere psico fisico e mentale, esercizi che aiutano a percepire il proprio corpo, tonificare la muscolatura e ridurre il rischio di infortuni, il tutto affiancato da esercizi mirati che allenano la muscolatura profonda e la postura.

L'uso di palle gonfiabili tipo swiss ball e gym ball è un'interessante risorsa per migliorare il controllo neuromuscolare e i livelli di forza all'interno dei programmi di allenamento e riabilitazione.
Gli attuali orientamenti scientifici evidenziano come esercizi atti a migliorare la forza, se effettuati su swiss ball, ossia su di una superficie instabile, comportano un maggior incremento dell'attività elettromiografica e un maggior coinvolgimento della core stability, con significativi vantaggi, nel prosieguo, per l'equilibrio dinamico dell'atleta e la performance atletica torsionale.

Gli studiosi persistono tuttavia nel consigliare esercizi su supporto stabile, in quanto comportanto un eccellente equilibrio tra attività muscolare e contenuto sforzo della colonna lombare, cosa che non può dirsi della maggioranza degli esercizi che prevedono l'uso di swiss ball.

La fusione perfetta tra Yoga, Pilates e Stretching per migliorare tono e flessibilità inoltre l’intensa concetrazione mentale permette di migliorare il respiro e allenare la mente.

Il nome fa intendere già qualcosa, un corso intervallato da esercizi ad alta intensità ad esercizi di ripresa, a seconda dei quali vengono utilizzati pesetti e/o elastici coinvolge tutti I principali gruppi muscolari quali spalle, addominali, braccia, glutei e gambe.
Accompagnato da musiche vivaci ed allegre stimola la partecipazione e rende il corso piacevole e divertente.

Il KRAV MAGA è il sistema militare di combattimento israeliano creato dal M° Imi Lichtenfeld. Significa letteralmente ”combattimento con contatto“. Nato per essere appreso in breve tempo risponde a criteri quali l’efficacia e la rapidità con cui si arriva al risultato desiderato: la neutralizzazione dell’avversario.
E’ classificato come stile di combattimento finalizzato alla difesa personale maschile e femminile. Il Krav Maga è indicato per qualsiasi tipo di praticante, nell’ottica di una difesa personale a 360° applicabile da esperti e non esperti.

L’anti aggressione femminile ha uno specifico programma di allenamento, sviluppato con metodologie tattiche, fisiche e psicologiche che sono rivolte a varie strategie di applicazione.

Corso in collaborazione con Israeli Defence System Academy

Lo Shaolin Kung Fu è l'antica arte marziale cinese sviluppata dai leggendari Monaci Guerrieri del Tempio di Shaolin con una tradizione di più di 1500 anni.
Oggi è considerata all'origine di tutte le arti marziali e dal 2010 è stata conosciuta dall'UNESCO Patrimonio Culturale dell'Umanità.

Lo Shaolin Kung Fu dev'essere praticato in totale unione di corpo, mente e spirito per esprimere l'intenzione della tecnica, il sapore del singolo stile e l'efficacia del movimento.
Tra le finalità perseguibili attraverso la pratica costante vi è la presa di coscienza e lo sviluppo delle capacità motorie, il miglioramento della concentrazione, la pratica del rispetto per gli altri e dell'umiltà. Gli esercizi caratteristici dello Shaolin Kung Fu sviluppano in modo armonico ogni parte del corpo, rafforzano il metabolismo, costituiscono uno strumento preventivo per la salute e il benessere generale della persona.

Corso in collaborazione con Accademia Shaolin Milano A.S.D.

Il jujutsu è un'arte marziale giapponese il cui nome deriva da JU (o "JIU" secondo una traslitterazione più antica, che significa flessibile, cedevole, morbido) e JUTSU (arte, tecnica, pratica). Il jujutsu è un'arte di sola difesa personale il cui unico scopo è sapersi difendersi. In molte arti marziali, oltre all'equilibrio del corpo, conta molto anche la forza di cui si dispone: nel jujutsu, invece, la forza della quale si necessita proviene proprio dall'avversario; più si cerca di colpire forte, maggiore sarà la forza che si ritorcerà contro. Per praticare il jujutsu non occorre una esperienza pregressa in altre arti marziali, essa è anche indipendentemente dalla condizione fisica della persona; basta avere voglia di apprendere e avere la costanza di essere sempre presenti durante gli allenamenti. I giorni di allenamento sono due: il giovedì ed il venerdì.

Corso in collaborazione con Daitokai International, Associazione di Daito-ryu Aikijujutsu.

Uguale od Opposto è una disciplina sportiva, nata dalla creatività del suo inventore, Mattia Micai, che iniziò nel 1989 la progettazione.

Si fonda su alcuni principi della scherma, della giocoleria e della morra cinese pur mantenendo caratteristiche differenti a queste tre arti. Della scherma vi troviamo il passeggio ed i colpi d'attacco, della giocoleria i lanci e le prese del bastone, mentre, patrimonio della morra cinese è la non fissazione di un colore. I due atleti, muniti del bacchio (un bastone gommato colorato alle sommità opposte di bianco e rosso) devono lanciare e riafferrare il proprio attrezzo e toccare, o il corpo o il bacchio dell'avversario, quando l'estremità risulta a loro propizia.

 

 

 

ORARI RIDOTTI AGOSTO

6/08: CHIUSO
Dal 7/08 all’11/08: 16.00 - 22.00
Dal 12/08 al 20/08: CHIUSO
Dal 21/08 al 25/08: 16.00 - 22.00

 

ORARI DI APERTURA

Dal Lunedi al Venerdi: 7.00 - 23.00
Sabato e Domenica: 10.00 - 21.00
Festivi: 10.00 - 20.00

 

COME RAGGIUNGERCI

MM2: Piola Città Studi
Tram: 23-33
Autobus: 62-90-91-93

newsletter

SQUASH & FITNESS SSDRL

Partita I.V.A. 08891770961

Via Giovanni Pascoli 70/3 - 20133 Milano MI