Bisogna andare indietro fino agli inizi dell’800 per poter parlare della nascita dello Squash, Charles Dickens descriveva nei suoi "Pickwick Papers" un gioco praticato nelle prigioni di Londra (più precisamente la "Fleet Prison") chiamato "Rackets". Per i prigionieri era un ottimo passatempo utile per tenersi in forma; colpivano la palla contro il muro utilizzando delle racchette rudimentali. Solo poco anni dopo alcuni studenti di un college britannico modificarono la pallina che iniziò ad emettere un suono più deciso all’udito che coniò così il termine “Squash Raquets”.

È nel 1864 che, grazie alla costruzione dei primi 4 campi, lo squash inizia a venir conosciuto, talmente tanto che nel 1901 il duca di Beufort scrive un libro interamente dedicato ad esso, e nel 1920 si tiene il primo “Professional Squash Championship”.

E’ l’inizio di una sempre maggiore diffusione di questo sport dapprima nei territori delle colonie (Egitto, India, Pakistan, Sud Africa, Nuova Zelanda, Australia) fino ad arrivare in Europa nel 1933 (Germania e Paesi Scandinavi) e successivamente nel Nord America (Stati Uniti e Canada).

Iniziano a disputarsi I primi tornei, primo fra tutti il British Open, e si costituiscono le prime federazioni, la più conosciuta e tutt’ora nota la “World Squash Federation” che conta al suo interno 138  federazioni, e il cui obbiettivo è di far rientrare lo squash tra le discipline olimpiche.

 

 

 

ORARI DICEMBRE - GENNAIO

7 - 8 Dicembre: 10.00 - 20.00
24 - 25 - 26 - 31 Dicembre CHIUSO
Lunedì 1° Gennaio 2018 CHIUSO

 

ORARI DI APERTURA

Dal Lunedi al Venerdi: 7.00 - 23.00
Sabato e Domenica: 10.00 - 21.00
Festivi: 10.00 - 20.00

 

COME RAGGIUNGERCI

MM2: Piola Città Studi
Tram: 23-33
Autobus: 62-90-91-93

newsletter

SQUASH & FITNESS SSDRL

Partita I.V.A. 08891770961

Via Giovanni Pascoli 70/3 - 20133 Milano MI